SIEV

La scelta del saggio di sconto nelle valutazioni private e pubbliche

Rischio, tempo, valore nelle sfide dello sviluppo urbano

Seminario SIEV nell’ambito di URBANPROMO 2022

Il saggio di sconto nelle valutazioni di immobili e di progetti basate sulla capacità di generare flussi finanziari/economici in ambito sia privato che pubblico, è il parametro, contemporaneamente, più importante e più problematico da definire. Il privato ha sempre considerato gli investimenti immobiliari, da un lato, come un’importante fonte di diversificazione del portafoglio, e dall’altro, come rifugio dall’inflazione. Il saggio di sconto è espressione e sintesi di tutti quei fattori che condizionano il rischio dell’investimento. Tempo, inflazione, mercati finanziari, politica monetaria, rendimenti di investimenti alternativi sono variabili essenziali da considerare nella scelta del saggio. L’investimento immobiliare, inoltre, si distingue da altri tipi di investimento per la sua natura patrimoniale, per l’elevata disomogeneità e, non ultimo, per la sua posizione fissa. Quest’ultimo aspetto rende ogni investimento unico, non ripetibile e comporta nella scelta del saggio una specifica valutazione del profilo rischio/rendimento. La validità dei vari approcci che la letteratura propone alla scelta del saggio va giudicata in relazione alla loro capacità di interpretare le specifiche caratteristiche dell’investimento immobiliare.

La scelta del saggio di sconto nella valutazione di progetti di investimento pubblico – specie se di lungo periodo e dalle rilevanti implicazioni sociali ed ambientali – sconta ulteriori problematiche. In questo caso, diventano cruciali questioni di carattere politico ed etico, come l’equità distributiva intra ed intergenerazionale, la precisione della stima degli effetti extra mercantili, le previsioni nei tassi di sviluppo e di innovazione tecnologica e digitalizzazione, e molti altri ancora.

In entrambi i casi è essenziale che la scelta del tasso sia fondata su approcci corretti sotto il profilo teorico e metodologico.

Il convegno si propone di raccogliere contributi di ricerca, studi e riflessioni che approfondiscono il tema della scelta del tasso di sconto nella valutazione immobiliare e nella valutazione degli investimenti privati e pubblici adottando sia approcci monetari che non monetari.

In particolare, il convegno si propone di approfondire la relazione tra rischio e incertezza, tempo e valore nelle valutazioni private e pubbliche nei diversi approcci metodologici.

Sono previste due sessioni.

La prima sessione sarà dedicata agli aspetti teorici ed operativi relativi alla scelta del saggio nella stima di immobili mediante la capitalizzazione dei redditi e nella valutazione di investimenti immobiliari mediante lo sconto all’attualità dei flussi di cassa.

La seconda sessione, si concentrerà sulla valutazione degli investimenti pubblici e privati dalle rilevanti implicazioni sociali e ambientali, ospiterà approfondimenti e riflessioni sugli approcci metodologici alla scelta del tasso di sconto sociale nell’Analisi Costi Benefici e nell’Analisi Costi Efficacia, e su come i fattori tempo e incertezza si possono includere nelle procedure di analisi Multicriterio.

Le proposte di contributi che pongano in luce aspetti teorici e/o operativi interessanti ed innovativi sui temi sopra descritti dovranno essere formalizzate in un abstract di circa 400 parole, utilizzando il template allegato. Tale abstract deve essere inviato entro il giorno 10 luglio 2022 al seguente indirizzo: francesca.abastante@polito.it

Gli abstract proposti saranno oggetto di revisione e valutati dal punto di vista dell’originalità e della validità scientifica. Le proposte accettate saranno presentate nell’ambito del seminario. I contributi  saranno pubblicati in un volume della Collana Springer “Green Energy and Technologies”, a conclusione del percorso di review da parte di revisori esperti anonimi.

Date importanti:

10 luglio 2022           Termine per invio dell’abstract

30 luglio 2022           Notifica di accettazione dell’abstract agli autori

11-14 ottobre 2022    Seminario

Comitato scientifico: Marta Bottero, Chiara D’Alpaos, Patrizia Lombardi, Alberto Maria Lunghini, Benedetto Manganelli, Pierluigi Morano, Alessandra Oppio, Paolo Rosato, Stefano Stanghellini.Per contatti: Marta Bottero (marta.bottero@polito.it), Benedetto Manganelli (benedetto.manganelli@unibas.it)

Aggiungi commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ricerca nella rivista “Valori e Valutazioni”

Search
Generic filters
Exact matches only

Search
Generic filters
Exact matches only